Istituto Tecnico

G.B. Aleotti

Via Camilla Ravera, 11, Ferrara

Liceo Artistico

Dosso Dossi

Via Bersaglieri del Po, 25/B, Ferrara

 

 

 

In questa sezione puoi trovare i singoli file riguardanti i regolamenti e i codici disciplinari a cui la nostra scuola si attiene

 


INTEGRAZIONE REGOLAMENTO DI ISTITUO PER EMERGENZA COVID

Il presente documento rappresenta una integrazione al Regolamento di Istituto attualmente in vigore e l’applicazione delle norme in esso contenute sono legate al perdurare dello stato di emergenza sanitaria dovuta alla pandemia COVID-19. Per quanto non modificato dalla presente integrazione al Regolamento di Istituto restano valide le disposizioni già previste.

CONSULTA IL DOCUMENTO


REGOLAMENTO DI ISTITUTO // CONTRIBUTI E TASSE SCOLASTICHE // PATTO EDUCATIVO DI CORRESPONSABILITÀ

PREMESSA: nella scuola tutte le componenti devono collaborare con lo scopo comune di sviluppare negli studenti la motivazione e la capacità ad apprendere utili, in momenti differenti e per tutta la vita, al raggiungimento dei traguardi individuali, comunitari, lavorativi e sociali. Con questa visione condivisa ogni Componente scolastica assume responsabilmente il proprio ruolo, seguendo i criteri della consapevolezza dei diritti e dei doveri dei diversi soggetti.

CONSULTA IL PDF DEL REGOLAMENTO DI ISTITUTO // CONTRIBUTI E TASSE SCOLASTICHE // PATTO EDUCATIVO DI CORRESPONSABILITÀ


REGOLAMENTO DI DISCIPLINA

PRINCIPI GENERALI: All'interno della comunità scolastica il vivere insieme mira al raggiungimento delle  finalità illustrate dal piano dell’offerta formativa e si basa imprescindibilmente sul rispetto delle persone, sulla tutela della sicurezza e sulla salvaguardia delle strutture,  in un’ottica di corresponsabilità tra docenti, alunni e famiglie che sottoscrivono all'inizio dell’anno scolastico il Patto educativo della scuola.

CONSULTA IL PDF DEL REGOLAMENTO DI DISCIPLINA


REGOLAMENTI IN MATERIA DI VIAGGI DI ISTRUZIONE

I Viaggi d’Istruzione e le Visite Guidate costituiscono iniziative complementari delle attività istituzionali della Scuola. Si fondano su progetti elaborati e preparati in sede di programmazione didattica all'inizio dell’anno scolastico dal Consiglio di Classe, sulla base delle indicazioni formulate dal Collegio dei Docenti.

CONSULTA IL PDF DEL REGOLAMENTO VIAGGI DI ISTRUZIONE E VISITE GUIDATE


REGOLAMENTO BULLISMO E CYBERBULLISMO

Obiettivo di questo regolamento è quello di orientare la nostra scuola nell’individuazione e prevenzione dei comportamenti deviati, troppo spesso ignorati o minimizzati. Il bullismo e il cyberbullismo devono essere conosciuti e combattuti da tutti in tutte le forme.

CONSULTA IL PDF DEL REGOLAMENTO BULLISMO E CYBERBULLISMO


REGOLAMENTO PER L'USO DELLA SALA ESPOSITIVA DEL LICEO ARTISTICO DOSSO DOSSI

Premessa: negli spazi del Liceo Artistico sito in via Bersaglieri del Po 25b, è presente uno Spazio Espositivo utile come vetrina della scuola e a disposizione di artisti e di professionisti del settore privati, enti o associazioni, che hanno l’opportunità di fare uso di questa sala presentando alla commissione preposta la loro candidatura mediante apposita modulistica.  Tale spazio è soggetto ad un regolamento approvato dal Consiglio di Istituto che di seguito viene riportato.

REGOLAMENTO IN FASE DI AGGIORNAMENTO
 

CCNL SCUOLA TRIENNIO 2016-2018 E CODICE DISCIPLINARE

Il 19 aprile 2018 è stato sottoscritto in via definitiva presso l’Aran il C.C.N.L. comparto Istruzione e Ricerca.
LEGGI IL DOCUMENTO CON GLI APPROFONDIMENTI


REGOLAMENTO IN MATERIA DI RIMBORSO DEI COSTI DI RIPRODUZIONE, PER IL RILASCIO DI COPIE E DIRITTI DI RICERCA DI ATTI E DOCUMENTI, RICHIESTI A SEGUITO DELL'ESERCIZIO DEL DIRITTO DI ACCESSO

Si comunica che con Decreto Direttoriale n. 662 del 17 aprile 2019, il M.I.U.R. – Direzione generale per le risorse umane e finanziarie, ha pubblicato il Regolamento in materia di rimborso dei costi di riproduzione, per il rilascio di copie e diritti di ricerca di atti e documenti, richiesti a seguito dell'esercizio del diritto di accesso nell’ambito dei procedimenti di competenza del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca ai sensi dell’art. 25, comma 1, della legge 7 agosto 1990, n. 241.

CONSULTA COPIA PDF DI TALE REGOLAMENTO, rinvenibile anche sul sito del M.I.U.R. alla voce > “Atti e Normativa”.


REGOLAMENTO PER L’AFFIDAMENTO DEI LAVORI, SERVIZI, FORNITURE E PRESTAZIONI DI SERVIZI

AGGIORNATO CON L’ENTRATA IN VIGORE DEL D.I. 129/2018 E DELLA LEGGE DI BILANCIO 2019(LEGGE 30 DICEMBRE 2018 N. 145)
Approvato nella seduta del Consiglio d’Istituto del 17/04/2019 // DELIBERA N. 10

Il presente regolamento disciplina i limiti e i criteri, per lo svolgimento, da parte del dirigente scolastico, dell’attività negoziale, relativa all’affidamento dei lavori, servizi e forniture di importo superiore a 20.000,00, secondo quanto disposto dal decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50. Per affidamenti di lavori, servizi e forniture, di importo fino a 20.000,00 euro, IVA esclusa, si procede mediante affidamento diretto a cura del Dirigente Scolastico, senza obbligo di fare ricorso al Mercato Elettronico (MEPA).

CONSULTA IL REGOLAMENTO 


REGOLAMENTO FONDO ECONOMALE MINUTE SPESE ai sensi dell’art.21 D.I. 28 AGOSTO 2018 N. 129

AGGIORNATO CON L’ENTRATA IN VIGORE DEL NUOVO REGOLAMENTO AMMINISTRATIVO CONTABILE
Approvato nella seduta del Consiglio d’Istituto del 17/4/2019 // DELIBERA N. 10 

Il presente regolamento disciplina le modalità di utilizzo del fondo economale per le minute spese relative all’acquisizione di beni e servizi di modesta entità, necessari a garantire il regolare svolgimento delle ordinarie attività ai sensi e per gli effetti dell’ art. 45 comma 2 lett. J) del Decreto 28 agosto 2018, n. 129, Regolamento recante istruzioni generali sulla gestione amministrativo-contabile delle istituzioni scolastiche, ai sensi dell’articolo 1, comma 143, della legge 13 luglio 2015, n. 107.

CONSULTA IL REGOLAMENTO


REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DEGLI INVENTARI DEI BENI

Approvato nella seduta del Consiglio d’Istituto del 17/04/2019 // DELIBERA N. 10

Regolamento contenente apposite istruzioni circa la classificazione, il rinnovo degli inventari e la rivalutazione dei beni.

CONSULTA IL REGOLAMENTO  //  ALLEGATO